Auto usate: i controlli da fare prima dell'acquisto

di Maria Pisciottaro difficoltà: media

Auto usate: i controlli da fare prima dell'acquisto   giornalemotori.it Il mercato dell’automobile nuova sta vivendo una profonda crisi visto le difficoltà economiche che l’economia mondiale sta attraversando. Per questo motivo, mentre il mercato del nuovo è in decrescita, quello dell’usato cresce sempre di più anche se può comportare maggiori problemi al compratore. In questa guida vediamo come evitare una fregatura e quali controlli fare prima di procedere all’acquisto di auto usate.

1 Il primo passo è scegliere il concessionario coretto dove acquistare l’auto usata, se non ne abbiamo uno di fiducia allora cerchiamo di farci consigliare da chi ha già acquistato auto usate o comunque raccogliamo informazioni sull’eventuale concessionaria scelta. Dopo aver scelto il concessionario vediamo cosa dobbiamo verificare per essere sicuri che l’automobile che andiamo ad acquistare sia un buon usato.

2 Per cui come prima cosa dobbiamo ispezionare la carrozzeria, che va osservata attentamente ed in maniera minuziosa. Per cui bisogna ricercare eventuali graffi, fori o ammaccature. L’auto va visionata lavata poiché la sporchizia potrebbe nascondere graffi: vanno controllate soprattutto le parti inferiori e naturalmente i fianchi. In caso di graffi è da tenere presente che va riverniciata l’intera auto, ragion per cui si potrebbe trattare sul prezzo visto che è necessario, successivamente, sostenere i costi della riverniciatura.

Continua la lettura

3 Subito dopo essersi assicurati dello stato dell’esterno, la seconda cosa da visionare è senza ombra di dubbio il motore e la meccanica dell’auto.  Se siamo minimamente esperti allora, a cofano aperto e dopo aver acceso l’auto, eseguiamo delle accelerate e stiamo attendi ad eventuali rumori strani.  Approfondimento Come acquistare un'auto usata senza incorrere in truffe (clicca qui) Sempre ad auto accesa ed a cofano aperto ispezioniamo per bene le parti meccaniche del motore e stiamo attendi ad eventuali rumori che non ci convincono.  Se vogliamo una garanzia in più possiamo portare con noi un meccanico di fiducia per un ulteriore controllo e per avere consigli a riguardo.. 

4 Dopo aver preso coscienza dello stato di salute della meccanica non ci resta che visionare l’abitacolo che ci da’ un'idea di come è stata sfruttata l’auto. In genere le plastiche usurate o sbiadite sono segno di un'auto molto usata e sfruttata. Queste difficilmente sono sostituibili per cui possono darci un'idea affidabile dell'anzianità dell'auto, a differenza dei sediolini facilmente cambiabili e che quindi, se nuovi, possono trarci in inganno, nascondendo la vera età dell’auto o il vero utilizzo fatto.

5 Infine eseguiamo un test di guida in modo da assicurarci che non ci siamo problemi durante la guida. Se la concessionaria si dimostra reticente a questa richiesta allora diffidate e cambiate subito rivenditore: non credete alla scusa dell'assicurazione mancante poiché con la targa di prova è possibile testare l'auto.

Come comprare un'auto in Germania Come evitare truffe nella vendita di un’auto usata Come controllare i documenti prima di acquistare un'auro usata Come evitare le truffe comprando un'auto usata

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili