Come calcolare il bollo moto

di Danilo Angeloni difficoltà: facile

Come calcolare il bollo moto Chi possiede un ciclomotore o un motociclo deve pagare una tassa di possesso annua (ex tassa di circolazione).
La tassa di possesso è detta bollo e viene calcolata in base alla potenza espressa in kW del motore ed in base all'omologazione sulle emissioni inquinanti. È possibile reperire il numero dei kW sulla carta di circolazione. Eventuali numeri decimali non vanno presi in considerazione. È possibile calcolare tale tassa in maniera piuttosto immediata, tramite l'ausilio dei portali web dedicati.

Assicurati di avere a portata di mano: Carta di circolazione Numero di targa del veicolo

1 Come calcolare il bollo moto La tassa va pagata a febbraio o ad agosto, è fissa e stabilita da ogni singola regione per i ciclomotori e i motocicli con una potenza fino agli 11 kW Per potenze oltre gli 11 Kw, oltre alla tassa fissa si applica un’aliquota da moltiplicare per ogni kW eccedente.
Per le moto d’epoca esiste una tassazione a parte. In alcune regioni basta indicare l’età del veicolo per ottenere degli sconti, in altre occorre che il veicolo sia regolarmente iscritto all’FMI (Federazione motociclistica italiana). Se il mezzo non è utilizzato, è esente dal bollo.
In caso di ritardi nel pagamento, verrà applicata una sanzione più i relativi interessi:
- entro 30 giorni dalla scadenza 3.75% di sanzione più interessi di mora;
- entro il 12° mese successivo alla scadenza 6% di sovrattassa più interessi;
- oltre il 12° mese dalla scadenza 30% di sovrattassa più un tasso d’interesse del 1,375% ogni 6 mesi.

2 Come calcolare il bollo moto Il calcolo del bollo può essere effettuato online sul sito dell’Agenzia delle Entrate in base alla targa del veicolo. Ricordiamo ai fini del calcolo che esiste una distinzione tra ciclomotore e motociclo. Il ciclomotore è un veicolo a due o tre ruote con un massimo di 50cc di cilindrata, mentre il motociclo è a due ruote e può avere anche 2000cc di cilindrata.
Rientrano nella categoria dei motocicli le moto naked, moto cruiser, moto race replica ed infine moto enduro.

Continua la lettura

3 Come calcolare il bollo moto Il calcolo del bollo può essere effettuato anche sul sito dell’ACI, sempre mediate l'inserimento della targa del veicolo.
Il pagamento del bollo può essere fatto presso delegazioni dell’ACI, uffici postali, tabaccai e ricevitorie del Lotto autorizzate, in alcune agenzie di pratiche auto (ove previsto), in modalità telefonica o tramite internet.  In alcune Regioni è possibile pagare presso sportelli di banche convenzionate.
Si ricorda che per le immatricolazioni avvenute entro il 15 del mese il bollo dovrà essere versato entro la fine del mese stesso mentre per le immatricolazioni avvenute oltre il giorno 15 del mese il bollo dovrà essere pagato entro la fine del mese successivo.. 

Non dimenticare mai: Evitare di pagare il bollo oltre la scadenza per non incorrere in sovrattasse e interessi. Dal 2004, la legge impone di conservare la ricevuta di pagamento del bollo per almeno 3 anni.

Come calcolare il bollo auto Come Calcolare L'Importo Della Tassa Di Possesso Auto E Moto Come reimmatricolare una moto Come ricavare l'importo e la scadenza del bollo auto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili