Come calcolare la spesa di carburante di un viaggio

di Nik Vara difficoltà: facile

Come calcolare la spesa di carburante di un viaggio Quando si decide di intraprendere un lungo viaggio in auto o camper ad esempio per una vacanza, il prezzo della benzina è un parametro da non sottovalutare. Per questo è bene calcolare la spesa di carburante prima della partenza, per evitare brutte sorprese. Pianificando correttamente il viaggio ordinando le tappe in modo da ridurre i chilometri, scegliendo l'autostrada e mantenendo una velocità costante, sarà inoltre possibile ridurre i consumi e risparmiare.

Assicurati di avere a portata di mano: Manuale d'uso e manutenzione del veicolo. Navigatore o Google Maps

1 Consulta il libretto di uso e manutenzione della tua auto per ricavare le informazioni sul consumo del tuo motore nel ciclo urbano, extraurbano e misto. In rete sono consultabili tabelle con dati più precisi e più realistici rispetto alle dichiarazioni dei produttori. Molte auto hanno l'indicatore del consumo attuale e medio; non fare affidamento su questo per i calcoli in quanto viene molto influenzato dal percorso e dal tipo di guida. Questo dato può essere espresso in litri per 100 chilometri o in chilometri per litro.

2 Calcola i chilometri da percorrere con il tuo navigatore o con Google Maps. Inserisci tutte le mete e fai attenzione al tipo di percorso (autostrada, scorrimento veloce o strada urbana) per poter poi utilizzare il relativo consumo nei calcoli. Ricordati di considerare anche il ritorno. Google Maps fornisce già una stima della spesa per il carburante.

Continua la lettura

3 Se viaggi all'estero informati su internet sui prezzi del carburante nei diversi paesi che toccherai, se per esempio attraversi la Svizzera troverai prezzi molto interessanti e converrà quindi fare il pieno.  Anche se resti in Italia, sulle autostrade trovi pannelli informativi con le indicazioni dei prezzi al litro nelle diverse stazioni di servizio.. 

4 Ora hai a disposizione tutti i dati necessari per il tuo calcolo: consumo del veicolo, distanza da percorrere, prezzo del carburante nei luoghi che visiterai. Supponiamo di voler fare un viaggio di 700 in autostrada e 100 in urbano con un'auto da 16,6 km/l in urbano e 19.3 km/l in autostrada. L'operazione da fare è (700/19.3) + (100/16.6) = 42.3 litri totali. Moltiplicando i litri per il prezzo del carburante si ha la spesa totale. Nei link utili trovi una semplice applicazione online per semplificare il calcolo.

5 Se conosci i prezzi del carburante nelle diverse località puoi affinare il calcolo moltiplicando il parziale di litri consumati tra un rifornimento e l'altro per il relativo prezzo al litro. Per verificare se il metodo adottato e il calcolo è affidabile, è sufficiente confrontare la spesa realmente sostenuta fino ad un determinato punto del percorso, con quella calcolata.

Non dimenticare mai: Considerare sempre il 10% in più di quanto calcolato per compensare eventuali anomalie, forti salite, tratti percorsi ad alta velocità, traffico, carico eccessivo del veicolo.

Nuova Dacia Sandero: info e caratteristiche Come consumare meno carburante in auto Come risparmiare benzina Vantaggi dell'auto a metano o GPL

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili