Come comprare una macchina in Australia

di Alessandro // difficoltà: media

Come comprare una macchina in Australia Comprare una macchina è una decisione delicata, soprattutto viste le cifre di cui si parla. La burocrazia necessaria per completare questa operazione è normalmente snella, ed in pochi giorni tutti i documenti necessari possono essere pronti. In Australia però, esiste una grande varietà di regolamenti che normano il settore delle auto. Ci sono poi anche molte tasse da pagare e numerosi certificati da ottenere, aumentando di molto il rischio di perdersi nella burocrazia. In questa guida sarà spiegato come comprare una macchina in Australia.

1 La ricerca dell'auto può tranquillamente avvenire via Internet, consultando siti come "Gumtree. Com. Au" e "Drive. Com. Au", oppure cercando sulle bacheche degli ostelli, sempre piene di annunci di backpackers. Alcune concessionarie (come ad esempio la "Travellers Autobarn") mettono poi a disposizione degli utenti una grande possibilità: il riacquisto assicurato alla fine del viaggio. Questo permette, a chi ha poco tempo o non riesce a vendere il proprio mezzo in altro modo, di riportare il veicolo dove lo si è comprato, rivendendolo ad un prezzo prestabilito in partenza. Questa cifra si aggira generalmente intorno alla metà di quello d'acquisto, ovviamente se l'auto viene riconsegnata nelle stesse condizioni di quando era stata acquistata.

2 Quando si acquista un'auto in Australia, bisogna porre molta attenzione allo stato della sua registrazione, chiamata anche "rego". In questo Stato infatti, ogni veicolo porta con se una registrazione della validità della durata di un anno, da rinnovare ogni volta che scade. Questa registrazione, che costa circa 500 dollari, comprende il rinnovo della targa, la tassa per il trasferimento della registrazione, la cosiddetta "Mothor Vehicle Tax", e l'assicurazione personale per terzi. Quest'ultima, come in molti altri paesi, è obbligatoria. Anche quando si compra un veicolo con una registrazione attiva, rimangono alcune spese in carico ai nuovi proprietari. Queste sono ad esempio la tassa per il trasferimento della registrazione ed bollo per i veicoli.

Continua la lettura

3 Il passaggio di proprietà del veicolo avviene come segue: il venditore è sempre tenuto a fornire tutti i documenti necessari per il trasferimento, scaricabili anche dal sito del dipartimento dei trasporti, ed a compilarli per le parti di sua competenza.  Il compratore è incaricato di compilare la sua parte dei moduli, pagare la tassa per il bollo ed il trasferimento della registrazione, presentando poi un documento personale certificato da un notaio (o da altra persona qualificata).  Approfondimento Come demolire un veicolo al Pra (clicca qui) Il compratore è poi tenuto a fornire al Dipartimento dei Trasporti tutte le informazioni necessarie all'operazione.  Questo deve avvenire entro quattordici giorni dall'acquisto, inviando i documenti per posta, o consegnandoli direttamente in ufficio.

Come comprare una macchina in Inghilterra Come ottenere la targa provvisoria Come sospendere il pagamento del bollo auto Come immatricolare l'auto come autocarro

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli