Come riparare la sella della moto scucita

di Paolo Sardelli difficoltà: difficile

Come riparare la sella della moto scucitaLeggi Una delle maggiori noie dei motociclisti è la rottura totalmente o in parte della sella essendo una parte fortemente a rischio di rottura. Soprattutto nelle zone adiacenti alle cuciture o nella parte posteriore, dove il passeggero alle talvolta si impiglia con il tacco. Sostituirla non è molto semplice, ma neanche impossibile. Vediamo quindi come riparare la sella della moto scucita.

Assicurati di avere a portata di mano: Similpelle tessuto impermeabile forbici ago e filo colla molto forte

1 Prima di procedere bisogna valutare l'entità del difetto. Se è solo un graffietto o se invece è totalmente ususrata. Infatti si può riparare la sella della nostra moto in due modi in base a quello che preferiamo e in base allo stato della fodera.
Il primo scucendo tutta la sella già esistente sostituendo la parte lesionata con una parte nuova in similpelle.
Vediamo come fare.
per prima cosa prendiamo la sella e smontiamola e rimuoviamo tutte le graffette che tengono il tessuto della sella.

2 Ora prendiamo il tessuto della sella e scuciamolo. Ricordiamoci peò di avere l'accortezza di segnare vicino alle cuciture il pezzo con cui andra' cucita.
Ridisegnate ogni pezzo su un telo di similpelle lasciando almeno un centimetro e mezzo in più che servira' a rinforzare le cuciture, ora dobbiamo riassemblare la nostra sella.
Una volta ricucita tutta, prendiamola e infiliamola in modo da ricoprire la gommapiuma del sellino.
Siccome in casa difficilmente di dispone di una sparapunti professionale possiamo avere lo stesso effetto con una colla tipo "millechiodi" che ha una forte resistenza anche alle sollecitazioni.

Continua la lettura

3 Oppure con il secondo metodo, ossia cucendo una toppa sulla sella originale. 
Questo secondo metodo sarà utile se abbiamo solamente bisogno di una piccola toppa.
Possiamo cucire la toppa dove è recessaria senza dover smontare la sella e coprire il tutto con un coprisella elasticizzato.  Approfondimento Come cambiare le sospensioni della moto (clicca qui) Potete trovare il coprisella in un qualsiasi negozio per auto e moto, oppure comodamente online e potete scegliere sia di prenderne uno di marca, che uno di sottomarca che costa di meno ed è efficiente come uno di marca.
Ricordatevi di ripassare le cuciture un paio di volte per dare più resistenza.
Io vi consiglio di evitare il più possibile di togliere la fodera originale per evitare possibili imprecisioni, preferendo sempre un rifodero.  Per evitare che le due fodere possano scivolare l'una sull'altra potete mettere del mastice per cotone in modo che si attacchino.  Per evitare che si possano formare delle bolle, partite fissando bene il fodero ad un lato, e poi stendendolo delicatamente verso l'altro lato, tirandolo per bene.. 

Come rifoderare il sedile della moto Come cambiare la batteria della Bmw R 1200 R Come sostituire il copri sella di una motocross Come sostituire la batteria della Kawasaki z750

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili