Come risparmiare sul tagliando dell'auto

di Stefano Nurse difficoltà: media

Come risparmiare sul tagliando dell'auto Oggi si può risparmiare sul prezzo del tagliando della propria autovettura, grazie a semplici accorgimenti e per via della norma di libera concorrenza, introdotta nel 2002 e confermata dall'Unione Europea nel 2010. Molti automobilisti hanno ancora la certezza che sia obbligatorio recarsi dal proprio concessionario per effettuare il tagliando. Per fortuna, questa è una convinzione errata. In questa guida vi spieghiamo come è possibile risparmiare sul tagliando dell'auto.

1 Nel 2002, il Regolamento n°1400, definito "Monti", ha stabilito che tutti i veicoli, ancora coperti dalla garanzia, non devono obbligatoriamente effettuare le operazioni di manutenzione ordinaria presso la rete di assistenza ufficiale della casa madre o dal proprio concessionario. Questa norma è stata ribadita e confermata da un Regolamento dell'UE, precisamente il 461/2010. Quindi, questa normativa fa in modo che i controlli periodici obbligatori in garanzia, cioè i tagliandi, possono essere effettuati presso altre officine, a patto che siano garantite le condizioni che andiamo ad elencare. Innanzitutto, devono essere utilizzati ricambi originali o della stessa qualità. Inoltre, deve essere mantenuto lo standard richiesto per le procedure da effettuare sul veicolo.

2 Qualora queste condizioni vengano mantenute, la garanzia non viene persa nel modo più assoluto. Questa regolamentazione favorisce la libera concorrenza e consente, al consumatore, di risparmiare abbastanza denaro. Purtroppo, alcuni concessionari tentano di nascondere tale normativa, dichiarando che un mezzo non lavorato presso le loro officine perda la garanzia. Nel caso vi dovessero negare qualsiasi assistenza in garanzia, perché i vostri tagliandi non sono stati eseguiti presso la loro rete di officine, ci si può rivolgere all'Autorità del Garante per la concorrenza e del libero mercato (l'Antitrust).

Continua la lettura

3 Attualmente, inoltre, sono presenti molti siti web che offrono diverse occasioni di risparmio, garantendo un prezzo-qualità di ottimo livello.  È utile sapere che, avvalendosi di questi servizi, il prezzo finale dell'intervento verrà stabilito prima di iniziare i lavori e non al ritiro dell'auto, come spesso capita in molte officine.  Approfondimento Come convertire la propria auto in GPL o metano (clicca qui) Frequentemente, l'officina a cui viene portata l'auto si trova in zone distanti dalla propria abitazione o in località limitrofe.  Diversi siti web che operano nel settore, comunicano l'officina autorizzata più vicina alla propria abitazione, risparmiando soldi, tempo e problematiche.

4 Su alcuni siti, ormai famosi come groupon e groupalia, a volte sono presenti dei buoni per eseguire tagliandi alla propria vettura. Prima di acquistarli, visto il prezzo nettamente inferiore alla norma, occorre controllare che si trattino di tagliandi e non di un semplice controllo. Inoltre, l'officina che offre il deal deve essere una di quelle autorizzate ad intervenire su quel mezzo. Eventualmente, sarebbe preferibile utilizzare questi tagliandi, in offerta sottocosto, qualora la propria auto abbia terminato il periodo di garanzia e necessiti di un semplice controllo di routine.

Non dimenticare mai: Rivolgersi ad officine autorizzate Effettuare tutti i tagliandi previsti dalla casa madre

Come acquistare un'autovettura usata Auto usate: 10 regole per non farsi truffare Come comprare un'auto in Germania Come controllare un'auto di importazione a chilometri zero

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli