Guidare un trattore in strada: come fare e cosa è richiesto

di Giovanna Bobbio difficoltà: media

Guidare un trattore in strada: come fare e cosa è richiesto I recenti accordi stabiliti in seguito alla conferenza Stato-Regioni, hanno imposto l'obbligo del possesso di una specifica abilitazione per guidare/condurre anche i più comuni veicoli agricoli e per i vari tipi
di gru e altri mezzi industriali.
In pratica dunque, cosa bisogna fare e cosa viene richiesto, per poter guidare un trattore in strada?
In questa guida vedremo di spiegarvi come dovrete orientarvi.

1 Guidare un trattore in strada: come fare e cosa è richiesto La normale patente di guida B oppure la A, per la conduzione di un mezzo agricolo, e quindi anche di un trattore, non sarà più sufficiente. Dall’ultima riunione tra Stato e Regioni, è emerso un “accordo che include fra i mezzi da lavoro per cui occorre essere abilitati, i trattori, le gru ed i cosiddetti “muletti”. L'obbligo partirà dal 2013. Se tale accordo sarà confermato, gli agricoltori che abbiano una provata esperienza di almeno due anni, dovranno ritornare all’autoscuola per frequentare un corso di aggiornamento: esso avrà una durata di quattro ore e si dovrà provvedere a frequentarlo entro i primi cinque anni a partire dalla data in cui la regola verrà definitivamente applicata.

2 Se invece non doveste utilizzare il trattore per lavoro o se non vi occupate di agricoltura come vostra professione, non dovrete frequentare nessun tipo di corso; se invece siete agricoltori, dovete tenere presente che la nuova norma verrà estesa a chiunque utilizzi il trattore: sia per ad eventuali dipendenti, sia alle persone coadiuvanti appartenente alla famiglia.

Continua la lettura

3 Guidare un trattore in strada: come fare e cosa è richiesto Ma per circolare su strada, un trattore deve rispondere ai requisiti minimi di sicurezza : intanto è necessario che un esso sia dotato una un'adeguata struttura protettiva, (un telaio oppure cabina) , la quale , in caso di eventuale ribaltamento, possa essere sufficientemente in grado di garantire attorno al conducente, la possibilità di un adeguato riparo. 

4 Occorre inoltre rispettare altre precise normative: un trattore, compreso il suo carico, sia conforme ad ulteriori norme. Il mezzo, con annesso il proprio carico, non deve superare due metri e cinquantacinque centimetri in larghezza, quattro metri in altezza e dodici metri in lunghezza (sedici metri e cinquanta centimetri , se si tratta di veicoli complessi). Un trattore potrà inoltre circolare su strada con materiali e attrezzi il cui sbalzo anteriore che non superi il 60% del trattore, mentre quello posteriore non deve superare il 90% della sua lunghezza.

Come cambiare il filtro dell'olio di un trattore Come cambiare i freni di un trattore Come cambiare batteria di un trattore Come riverniciare il telaio di un trattore

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili